RS 135 – Perche comprarla?

                                                                                                                                                                                                                                       

I vantaggi della semina di leguminose da sovescio nelle colture arboree

La conci-seminatrice mod. RS135 è una macchina progettata per rispondere alle esigenze di un agricoltura più responsabile nei confronti dell’ambiente, di fatto questa macchina, grazie alle sue dimensioni ridotte, permette di essere trainata anche da trattori di piccola taglia e di poter effettuare  la semina delle leguminose da sovescio nelle colture arboree, (vigneto ,oliveto, frutteti etc.).Questa tecnica ultimamente molto diffusa  è risultata di rilevante importanza per le colture, dato dall’apporto di notevoli quantità di azoto e sostanza organica in modo naturale.

 

 

 

La semina su sodo

Un’altra  funzione della RS 135 è la capacita di semina su sodo, la macchina in dotazione di serie  è munita di gambali a disco in grado  di concimare, seminare ed interrare in un solo passaggio . La semina su sodo

è una tecnica di rilevante importanza per la salvaguardia del suolo, grazie alla sia minima lavorazione riduce al minimo il fenomeno di erosione ,soprattutto in terreni scoscesi.

 

 

 

 

Risparmi economici

L’altro vantaggio della RS135 è la sua capacita di seminare e concimare contemporaneamente anche su sodo, tecnicamente  mette insieme tre importanti elementi, Ciò permette di evitare l’acquisto di diversi attrezzi e di ridurre il consumo di carburante per  ulteriori passaggi .

 

 

 

Caratteristiche tecniche

 Dotazioni di serie

 

Organi seminanti a disco

l’apparato seminante è una delle particolarità di questa macchina che la rende unica nel suo genere, ogni organo è composto da un asse centrale oscillante in altezza , e 2 dischi posti a “V”, in grado di seminare su sodo  , garantendo un buon interramento del seme e/o concime anche nei terreni più difficili.

 

 

 

 

 

Dischi di livellamento e preparazione del terreno,

La sezione dei mini dischi è regolabile in altezza e può essere utilizzata per diverse  funzioni, una è quella di livellare il terreno prima della semina, coprendo eventuali carreggiate dopo il passaggio del trattore, l’altra può essere quella di svolgere una mini lavorazione eliminando eventuali piante infestanti.

 

 

 

 

Trasmissione diretta ad ingranaggi

Per ottimizzare gli spazi  e pesi , la macchina dispone di un sistema di trasmissione diretta ad ingranaggi,  utilizzando la forza motrice del  rullo posteriore per l’azionamento della distribuzione , questa tecnologia garantisce la massima precisione e un ottima regolazione nella distribuzione del seme e fertilizzante ,oltre che a ridurre al minimo il rischio di rotture.

 

 

 

 

Tramoggia 

Un’altra caratteristica  è la doppia distribuzione, di fatti il modello RS135  è stato concepito per distribuire seme e fertilizzante contemporaneamente, la macchina è dotata di una tramoggia in acciaio inox con una capacita di 150 Lt. divisa in due sezione, la parte anteriore riservata ai fertilizzanti  e quella posteriore al seme.

 

 

 

 

Doppio Sistema di distribuzione 

Il sistema di distribuzione è composto da n°18 dosatori rotativi in linea , n° 9  su un asse anteriori  per la distribuzione del concime e n° 9 sull’asse posteriore per la distribuzione del seme,

Il vantaggio di questo sistema di distribuzione è dato dalla sua semplicità di regolazione , di fatto con un semplice gesto di rotazione di un unico pomello  laterale per ogni asse, si può regolare la capacità  di ogni dosatore .

 

 

 Cambio

Per una maggiore precisione, soprattutto per la semina di semi piu piccoli è stato predisposto un cambio manuale a 36 rapporti, questo permette una regolazione più capillare in termini di quantità dei semi oltre che ad ottenere una distanza omogenea tra di loro regolando il numero di giri del dosatore.

Il suo funzionamento è semplice e veloce, si possono cambiare i rapporti in pochi attimi tramite delle leve poste ai lati della scatola.

 

 

 

Rulli posteriori

Per una maggiore aderenza dei semi al terreno, la macchina dispone in dotazione di serie, di un rullo a gabbia che pressa e che fornisce anche la trazione all’apparato di distribuzione, seguito da  un pettine a palette in ferro, per coprire eventuali semi scoperti, ed in fine un rullo costipatore chiuso, ciò permetterà una buona costipazione del terreno ,necessaria per una buona partenza della coltura.

 

 

Sistema di pulizia dischi

Spesso nei periodi di semina autunnali il terreno risulta abbastanza umido, per  effettuare la semina anche in questi casi, la macchina prevede un sistema di pulizia dei dischi a palette rascianti, composto da 2 rasciatori esterni e 2 interni ai dischi per ogni organo seminante. Questo sistema permette la semina anche nelle situazioni più difficili.

 

 

 

Luci posteriori

Dato che la tramoggia in alcuni casi copre gran parte del trattore e quindi anche le luci di posizione del trattore, per una maggiore sicurezza stradale la macchina dispone del kit di luci posteriori, che comprende luci di posizione ,frecce e stop.